Andamento climatico

Andamento climatico

Ci sono annate più difficili, alcune secche, altre piovose. E poi c’è la terra da governare e da condurre. Conoscere e seguire l’andamento del clima è essenziale per capire come intervenire e lavorare sui diversi vitigni avendo come obiettivo la qualità del risultato finale.
“Da Gennaio 2012 ci siamo attrezzati con tre stazioni elettroniche che consentono di rilevare con puntualità i dati meteo necessari per l’esecuzione della difesa fitosanitaria e per la caratterizzazione climatica delle singole annate.”  Un passo necessario, dettato dalla consapevolezza che la variabilità climatica incide sull’espressività e sulla qualità di un vino.
I valori rappresentati per anno, interessano le tre zone attraverso le quali si estendono gli ettari vitati di proprietà della famiglia Tessari. Soave Classico, Valpolicella e Lessini Durello.
Valori che guidano il nostro lavoro di tutti i giorni e parte delle nostre scelte agronomiche.

Media T° Massime 22,60
Media T° Medie 13,70
Media T° Minime 5,21
Umidità media annuale 64,67
Precipitazioni annuali 730
Media T° Massime 27,15
Media T° Medie 14,67
Media T° Minime 3,28
Umidità media annuale 66,58
Precipitazioni annuali 513,80
Media T° Massime 37,54
Media T° Medie 14,12
Media T° Minime 5,36
Umidità media annuale 79,42
Precipitazioni annuali 803
Andamento climatico

Ci sono annate più difficili, alcune secche, altre piovose. E poi c’è la terra da governare e da condurre. Conoscere e seguire l’andamento del clima è essenziale per capire come intervenire e lavorare sui diversi vitigni avendo come obiettivo la qualità del risultato finale.
“Da Gennaio 2012 ci siamo attrezzati con tre stazioni elettroniche che consentono di rilevare con puntualità i dati meteo necessari per l’esecuzione della difesa fitosanitaria e per la caratterizzazione climatica delle singole annate.”  Un passo necessario, dettato dalla consapevolezza che la variabilità climatica incide sull’espressività e sulla qualità di un vino.
I valori rappresentati per anno, interessano le tre zone attraverso le quali si estendono gli ettari vitati di proprietà della famiglia Tessari. Soave Classico, Valpolicella e Lessini Durello.
Valori che guidano il nostro lavoro di tutti i giorni e parte delle nostre scelte agronomiche.

Media T° Massime 22,125
Media T° Medie 13,616
Media T° Minime 5,783
Umidità media annuale 67,36
Precipitazioni annuali 1016,80
Media T° Massime 24,691
Media T° Medie 14,275
Media T° Minime 3,066
Umidità media annuale 70,96
Precipitazioni annuali 952,20
Media T° Massime 24,716
Media T° Medie 14,025
Media T° Minime 5,325
Umidità media annuale 69,68
Precipitazioni annuali 1325,60
Andamento climatico

Ci sono annate più difficili, alcune secche, altre piovose. E poi c’è la terra da governare e da condurre. Conoscere e seguire l’andamento del clima è essenziale per capire come intervenire e lavorare sui diversi vitigni avendo come obiettivo la qualità del risultato finale.
“Da Gennaio 2012 ci siamo attrezzati con tre stazioni elettroniche che consentono di rilevare con puntualità i dati meteo necessari per l’esecuzione della difesa fitosanitaria e per la caratterizzazione climatica delle singole annate.”  Un passo necessario, dettato dalla consapevolezza che la variabilità climatica incide sull’espressività e sulla qualità di un vino.
I valori rappresentati per anno, interessano le tre zone attraverso le quali si estendono gli ettari vitati di proprietà della famiglia Tessari. Soave Classico, Valpolicella e Lessini Durello.
Valori che guidano il nostro lavoro di tutti i giorni e parte delle nostre scelte agronomiche.

Media T° Massime 22,575
Media T° Medie 14,13
Media T° Minime 6,241
Umidità media annuale 71,53
Precipitazioni annuali 637,6
Media T° Massime 27,125
Media T° Medie 15,3
Media T° Minime 5,525
Umidità media annuale 66,36
Precipitazioni annuali 474,20
Media T° Massime 25,98
Media T° Medie 15,218
Media T° Minime 5,23
Umidità media annuale 65,06
Precipitazioni annuali 929,60
Andamento climatico
Ci sono annate più difficili, alcune secche, altre piovose. E poi c’è la terra da governare e da condurre. Conoscere e seguire l’andamento del clima è essenziale per capire come intervenire e lavorare sui diversi vitigni avendo come obiettivo la qualità del risultato finale.
“Da Gennaio 2012 ci siamo attrezzati con tre stazioni elettroniche che consentono di rilevare con puntualità i dati meteo necessari per l’esecuzione della difesa fitosanitaria e per la caratterizzazione climatica delle singole annate.”  Un passo necessario, dettato dalla consapevolezza che la variabilità climatica incide sull’espressività e sulla qualità di un vino.
I valori rappresentati per anno, interessano le tre zone attraverso le quali si estendono gli ettari vitati di proprietà della famiglia Tessari. Soave Classico, Valpolicella e Lessini Durello.
Valori che guidano il nostro lavoro di tutti i giorni e parte delle nostre scelte agronomiche.
Media T° Massime 21,68
Media T° Medie 13,93
Media T° Minime 6,60
Umidità media annuale 73,83
Precipitazioni annuali 1248,4
Media T° Massime 26,41
Media T° Medie 15,43
Media T° Minime 4,55
Umidità media annuale 72,24
Precipitazioni annuali 880,8
Media T° Massime 25,63
Media T° Medie 14,5
Media T° Minime 5,141
Umidità media annuale 73,98
Precipitazioni annuali 1966
Andamento climatico
Ci sono annate più difficili, alcune secche, altre piovose. E poi c’è la terra da governare e da condurre. Conoscere e seguire l’andamento del clima è essenziale per capire come intervenire e lavorare sui diversi vitigni avendo come obiettivo la qualità del risultato finale.
“Da Gennaio 2012 ci siamo attrezzati con tre stazioni elettroniche che consentono di rilevare con puntualità i dati meteo necessari per l’esecuzione della difesa fitosanitaria e per la caratterizzazione climatica delle singole annate.”  Un passo necessario, dettato dalla consapevolezza che la variabilità climatica incide sull’espressività e sulla qualità di un vino.
I valori rappresentati per anno, interessano le tre zone attraverso le quali si estendono gli ettari vitati di proprietà della famiglia Tessari. Soave Classico, Valpolicella e Lessini Durello.
Valori che guidano il nostro lavoro di tutti i giorni e parte delle nostre scelte agronomiche.
Media T° Massime 23,05
Media T° Medie 12,925
Media T° Minime 4,88
Umidità media annuale 74,28
Precipitazioni annuali 1067,40
Media T° Massime 25,64
Media T° Medie 14,86
Media T° Minime 4,875
Umidità media annuale 69,32
Precipitazioni annuali 659
Media T° Massime 25,2
Media T° Medie 13,616
Media T° Minime 4,43
Umidità media annuale 71,12
Precipitazioni annuali 1361,60
Andamento climatico

Ci sono annate più difficili, alcune secche, altre piovose. E poi c’è la terra da governare e da condurre. Conoscere e seguire l’andamento del clima è essenziale per capire come intervenire e lavorare sui diversi vitigni avendo come obiettivo la qualità del risultato finale.
“Da Gennaio 2012 ci siamo attrezzati con tre stazioni elettroniche che consentono di rilevare con puntualità i dati meteo necessari per l’esecuzione della difesa fitosanitaria e per la caratterizzazione climatica delle singole annate.”  Un passo necessario, dettato dalla consapevolezza che la variabilità climatica incide sull’espressività e sulla qualità di un vino.
I valori rappresentati per anno, interessano le tre zone attraverso le quali si estendono gli ettari vitati di proprietà della famiglia Tessari. Soave Classico, Valpolicella e Lessini Durello.
Valori che guidano il nostro lavoro di tutti i giorni e parte delle nostre scelte agronomiche.

 

Media T° Massime 24,208
Media T° Medie 13,533
Media T° Minime 4,358
Umidità media annuale 63,98
Precipitazioni annuali 827,80
Media T° Massime 24,41
Media T° Medie 12,73
Media T° Minime 2,98
Umidità media annuale 65,95
Precipitazioni annuali 527,60
Media T° Massime 24,5
Media T° Medie 13,85
Media T° Minime 4,025
Umidità media annuale 67,10
Precipitazioni annuali 653,40
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info