CA' RUGATE DEBUTTA CON I PRIMI VINI BIO

CA' RUGATE DEBUTTA CON I PRIMI VINI BIO

Il San Michele 2020 e il Rio Albo 2020, figli peraltro di un millesimo simbolo che ricorderemo per sempre non solo per le caratteristiche vendemmiali ma anche e soprattutto per i risvolti umani ed emotivi che ci hanno coinvolti, presenteranno in etichetta la certificazione biologica e saranno disponibili nei prossimi giorni.

È naturalmente comprensibile che praticare i dettami bio su vini a tiratura limitata è più semplice e meno oneroso che estendere il medesimo rigore su una produzione più significativa a livello numerico. Noi abbiamo altresì scelto di iniziare dai due vini che rappresentano le fondamenta del nostro lavoro, i due vini che a livello nazionale ed internazionale contribuiscono maggiormente a diffondere Ca’ Rugate nel mondo.

San Michele e Rio Albo sono il “biglietto da visita”, il vero e autentico primo passo per comprendere l’idea di qualità e di stile che caratterizza tutto il lavoro firmato Ca’ Rugate.

Da oggi avranno dunque una significativa argomentazione in più al fine di potenziare il messaggio di eccellenza e unicità del meraviglioso territorio del Soave Classico e della Valpolicella.

Condividi
indietro
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info